Formaggio grattugiato sulla pasta: un connubio di sapori

Formaggio grattugiato sulla pasta: un connubio di sapori

Molto frequentemente quando ci si trova davanti un abbondante piatto di pasta viene il dubbio se aggiungere o meno il formaggio grattugiato per conferire più sapore al primo piatto: le perplessità e i sensi di colpa dopo aver mangiato potrebbero essere molti. Una carbonara, ad esempio, non è tale senza un’abbondante spolverata di formaggio grattugiato, che sia parmigiano, pecorino o entrambi, ovviamente, dipende dai gusti, ma è fuor di dubbio che ci vada. Sullo spaghetto alle vongole, invece, il formaggio è bandito per tradizione. Meglio un pizzico di basilico sminuzzato e un filo d’olio a crudo.

Ma è proprio vero che il formaggio grattugiato sulla pasta fa male e soprattutto fa ingrassare? Prima di tutto bisogna parlare più in generale di questo alimento e per questo motivo è necessario sfatare un falso mito: il formaggio non fa aumentare il peso. Il formaggio grattugiato è un alimento versatile capace di soddisfare ogni tipo di palato, e ne troviamo di ogni genere: salato, piccante, dolce, stagionato, fresco. Rende i piatti completi e saporiti al punto giusto e apporta la giusta quantità di calcio.

Il parmigiano è fonte di proteine, vitamine e minerali

Troppo spesso in molti si astengono dall’aggiungere il formaggio grattugiato sulla pasta per paura di assumere troppe calorie o incrementare il proprio livello di colesterolo sanguigno. Insomma, il formaggio grattugiato si può mettere o no sulla pasta? La risposta è sì, ma senza esagerare. Basti pensare che il parmigiano nello specifico viene considerato il re dell’alimentazione sana e bilanciata, perché fonte di proteine ad alto valore biologico, vitamine e minerali.

Quindi non avete nulla di cui preoccuparvi. Vale dunque la pena aggiungere 2 cucchiaini di formaggio grattugiato sulla pasta o sul risotto, per far sì di introdurre essenziali sostanze nutritive per il nostro organismo, senza penalizzare le calorie totali quotidiane. Chiaramente non occorre esagerare con le quantità e, soprattutto, non bisogna consumare i formaggi fuori pasto, poiché sono molto sostanziosi e non rappresentano uno spuntino.

editor

Create Account



Log In Your Account