Come vengono effettuate le disinfestazioni?

Come vengono effettuate le disinfestazioni?

In casa abitano con noi numerosi artropodi (una categoria più ampia dei soli insetti), molti di loro sono organismi di piccole dimensioni, alcuni sono invisibili. Nell’ecosistema domestico trovano condizioni ambientali adatte per la loro vita, per la crescita e la riproduzione. Sono nicchie ecologiche caratterizzate da un microclima ideale, da un riparo sicuro e dalla disponibilità di cibo.

Gli infestanti si annidano sfruttando gli spazi nascosti, sono interstizi e angoli fuori mano; per questo capita di non avere percezione della loro presenza, e quando li avvistiamo ormai sono diffusi, e dobbiamo ricorrere a delle disinfestazioni. In senso stretto le disinfestazioni si riferiscono alla lotta contro gli insetti, mentre le operazioni contro i ratti vengono definite “derattizzazione” e quelle contro le malerbe “diserbo”.

vantaggi delle disinfestazioni sono numerosi e non vanno sottovalutati: innanzitutto si migliora lo stato igienico di tutti gli ambienti di lavoro, si diminuisce la perdita di merce contaminata, si migliora notevolmente l’efficienza del ciclo produttivo e si assiste ad un aumento della qualità dell’immagine aziendale.

Le disinfestazioni aiutano quindi a prevenire la trasmissione di malattie da vettori, cioè da organismi che attuano il trasporto dei microrganismi patogeni da un individuo all’altro. La migliore lotta che si possa fare, effettuata anche da hampton tecnico sanitaria, e sicuramente è quella di tipo integrato, cioè l’utilizzo di tutte le tecniche (compreso l’utilizzo di insetticidi) sempre mirando l’insetto bersaglio, rispettando gli equilibri naturali esistenti.  

Come si effettuano le disinfestazioni? 

Possiamo distinguere le modalità di disinfestazione in tre macrocategorie: 

  • La lotta mirata, effettuata con prodotti chimici convenzionali, prevede una serie di interventi ad azione selettiva che prevedono l’uso di prodotti ad alta specificità e l’erogazione controllata. 
  • La lotta biologica, effettuata con completa esclusione dei metodi chimici, prevede degli interventi mediante l’utilizzo di parassitoidi e di prodotti ecocompatibili. 
  • La lotta integrata, è improntata sulla prevenzione, il monitoraggio e gli interventi mirati ad eliminare gli organismi bersaglio. Prevede l’analisi dei potenziali rischi, la determinazione delle aree sensibili, il monitoraggio, l’utilizzo di prodotti ad elevata specificità e l’erogazione controllata. 

gestione

Create Account



Log In Your Account